La struttura risale alla fine del 1700 ed era allora circondata da circa 10 ettari di terreno.
Nel corso degli anni, a causa degli espropri, la superficie si è via via ridotta.
In principio l'edificio era composto da una sola ala alla quale se ne aggiunsero inizialmente
una verso la metà dell'ottocento ed in seguito, verso i primi del novecento, un'altra.
All'inizio del secolo scorso divenne di proprietà della famiglia Rossi di Roma la cui figlia
era una nota campionessa di tennis.
La villa era la loro dimora per la villeggiatura estiva, vista anche la relativa vicinanza al mare.
Successivamente la villa venne ceduta dalla famiglia Rossi ai fattori che avevano
negli anni provveduto anche alla manutenzione di quest'ultima.
E' stato solo nel 1992 che i proprietari attuali vennero a capo dell'immobile.
In seguito ad ingenti lavori di restauro strutturali, mirati soprattutto a mantenere inalterate
le caratteristiche fondamentali della villa, l'edificio ritrovò lo splendore che nel corso dei
secoli era progressivamente venuto a mancare.
Nel 1994 i componenti della famiglia Pappalardo, animati anche dall'esperienza maturata negli
anni nel settore dell'alimentazione, decisero di porre le basi per quello che in seguito diventò
uno dei migliori ristoranti del centro Italia.

Fu infatti nel Marzo del 1996 che venne inaugurato il:

RISTORANTE VILLA LARIANO.

La splendida dimora di un tempo, oggi si è trasformata in un luogo dove si
può ritrovare quella particolare atmosfera romantica e naturale.

Share on Facebook